Oggi alle 23.00 partiranno da Roma con destinazione Addis Francesco e altri 11 tra infermieri, ostetriche e volontari. Si chiamano Francesca, Claudia, Walter, Idilio, Vaentina, Gianna, Martina, Michela, Grazia, Matteo e l’inossidabile e fedelissima Lucia. Rimarranno in Etiopia per 15 giorni per portare farmaci, vestiti, la loro professionalità e soprattutto la loro buona volontà.

La missione sarà l’occasione per l’inaugurazione della nuova clinica per la salute materno-infantile di Zizencho. Una moderna e perfettamente attrezzata clinica con sala parto, sala per il travaglio e con un’area interamente dedicata al neonato. Per Engera questa inaugurazione assume un significato del tutto speciale perché abbiamo deciso di dedicare la clinica all’amato e compianto Alberto Bani che da poco ci ha lasciato ma che è sempre presente nei pensieri nostri e di tutti gli amici etiopi.
Altri gruppi sono pronti per partire tra marzo e aprile. Chi fosse interessato può ancora contattarci.

In anteprima le immagini della nuova clinica di Zizencho.