ricchi e poveriEssendo giovane e motivato con poche esperienze ancora, ma tanti progetti in testa, è per la prima volta che prendo tutto nelle mie mani e decido di affrontare questo percorso ...

non conosco cosa succederà ma voglio rischiare e aiutare con tutto quello che posso dare!!!!

anche usando la fotografia che e la mia grande passione per la vita!

Ad oggi siamo pochi noi giovani che intraprendiamo certe esperienze e che decidiamo di viverle ...

ma insomma meglio viverle che farsele scappare. Non si puo vivere sempre come in un "cubo" la solita vita di routine, la solita sveglia colazione e lavoro, bisogna saperne uscire anche fuori, rischiare, non subire necessariamente una vita mondana, abbuffarsi di richezze ed essere felici sapendo che da qualche altra parte ci sono persone che hanno bisogno di sostegno per sopravvivere. Non mi ritengo un scienziato, un intelettuale od un laureato, dato che mi devo ancora diplomare:-) ... ma insomma potrei fare di tutto, ho delle buone basi per lavorare senza lamentarmi e fare fotografie: la mia prossima tappa di studio dopo il diploma è entrare in una accademia di fotografia, ma restando sulla base posso fare tutto!!!

Credo di essere un ragazzo sveglio, responsabile e umile. Mi sono stancato di sentire gente intorno che se la vivve alla grande e poi vedere che altre persone hanno bisogno solo di poco. Basta! Mi sento molto motivato, anche se il mio italiano e poco corretto spero di aver espresso almeno un po di cio che penso e che viene capito...!!! un saluto!!