L'Associazione

Link principali alle notizie di tipo amministrativo dell'Associazione Engera.

Engera in azione

Dal cuore delle attività Engera. Testimonianze in diretta, riflessioni al ritorno dalle missioni, immagini, racconti e poesie.

Aiuta Engera

Fare per Engera: esplora tutte le modalità per aiutare i progetti dell'Assoziazione.

Login

Traduzione Automatica

Storie di Engera

Engera è un'associazione nata per occuparsi degli altri. Ma il tesoro di esperienze arricchisce noi stessi, ci rende più completi e scrive una traccia indelebile nella nostra vita.

I racconti dalla viva voce dei partecipanti alle missioni engera sono piccole biografie: c'è chi sottolinea le storie chi ha vissuto, chi spiega a cuore aperto come nasca la motivazione per questi viaggi in Africa. E l'arte può essere una traccia che restituisce il senso e la gioia di queste esperienze.

Come poter raccontare in breve un’esperienza così significativa , ricca, emozionante ed entusiasmante è davvero un’impresa ma ci proverò. Il 28 febbraio 2012 ha avuto inizio l’avventura, partenza verso mezzanotte da Roma e arrivo verso le 8.00 ad Addis Abeba, da subito si capisce......
Dopo due giorni di duro lavoro al fianco della instancabile Suor Francesca , decidiamo di concederci un extra domenicale. Per il momento in Getche nessun mezzo motorizzato ci è disponibile .Sfiancato dai chilometri su piste sconnesse e dalle nebbie polverose , il fuoristrada della missione è...
Di seguito l'esperienza Etiope di Filippo bianco pubblicata sul giornale dei Dominicani Dominicus!
E’ il 28 febbraio quando, giunti ad Addis Abeba, ci avviamo verso il nastro bagagli dell’aeroporto pronti a ritirare le nostre numerosissime valigie, accumunate come segno di riconoscimento, da un timido fiocchetto blu
"We ourselves feel that what we are doing is just a drop in the ocean, but  the ocean would be less because of that missing drop"  Mother Teresa.
Salve sono Paola, una dentista, e vi racconto la mia esperienza in Etiopia. Prima di partire avevo partecipato solo a due o tre riunioni e in una di queste Francesco mi disse che sarei dovuta andare a Maganasse dove c'era una poltrona dentistica.
Novembre 2007 - Arrivo a Madonna della Vita…. I bambini non sono molti. Bene. Vuol dire che hanno trovato una famiglia. Occhiali scuri, montatura verde smeraldo. Alexander. Lo sguardo lontano, ti oltrepassa come se tu non esistessi, va oltre: dove non so.
Giugno 2007 - Ancora Etiopia 21/06/07 Partiti alle 1,30, per fortuna troviamo dei posti con spazio davanti e posso stendere le gambe; lo spazio è comunque limitato, impossibili i movimenti laterali.
Novembre 2006 ETIOPIA ( come l’ho vista io ) 29/11/2006 Incontro a Figline e distribuzione per peso del materiale nelle valigie. Stivaggio in tre auto, con risparmio di 1, e verso Roma.
Nuova partenza per l’Etiopia destinazione Getche con un gruppo formato da quattro persone : una new entry la drssa Anna Braccini , igienista che ha lavorato a lungo nella direzione sanitaria dello IOT , Paolo Caneva , che ci ha accompagnato nella precedente spedizione , Roberta Ristori ed io.
“Pronto, Francesco Silenzi? Salve io mi chiamo Marta, e vorrei partire per l'Africa. Ma…posso darle del tu…?” Ogni viaggio ha un inizio.. e questo fu quello mio, di Alberto, Antonella, Francesco e Livia, giovani medici con ancora il giuramento di Ippocrate nelle tasche e tanta voglia di...
Il giorno che Francesco mi ha telefonato dicendomi che se volevo potevo preparare le valigie per unirmi alla compagnia diretta in Africa due settimane dopo, quasi non ci credevo. E' da quando mi sono iscritta alla facoltà di medicina che sognavo di poter fare un viaggio che avesse uno scopo...
È un sogno che ho sempre avuto, ho sempre voluto vivere l’Africa quella vera e ho sempre voluto portare la mia presenza come infermiera a disposizione di persone che ne hanno la necessità, dove un’infermiera fa davvero la differenza.
Qualche mese fa ho sentito parlare di Engera in parrocchia. In quel periodo ero troppo presa dall'organizzazione del mio matrimonio, ma negli ultimi tempi l'idea di fare questo viaggio mi è tornata in mente.
Salve, mi presento, sono Paola, ho 43 anni, sono affermata nel lavoro e nella vita. Due mesi fa ho perso il mio compagno di vita e l'amore sviscerato che provavo non lo riesco ad appagare con gesti caritatevoli fatti attraverso la Caritas e o altro.
“Non c’è mistero più grande del minuscolo. E’ lì, nella protezione dell’invisibile, che avviene l’esplosione del segreto. Un sasso, prima di essere sasso, è sempre un sasso, ma un albero, prima di essere albero, è un seme; l’uomo, prima di essere uomo, è una morula. E’ nel...
Non é facile esprimere cio' che spinge a fare un'esperienza del genere o ad esprimere il bisogno di condivisione delle difficoltà di questo popolo. É difficile credere ed accettare che possa esserci una realtà cosí disagiata, della quale noi occidentali siamo tra i responsabili, dove la vita....
"Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire ma non una sola scusa" R.Kipling. Lavoro da McDonald's,come la mia ragazza Sarah,ma dopo sei anni,non ne potevo davvero più. All'inizio avevamo pensato di andare via dall'Italia, all'estero, in qualche paese dove le cose funzionano veramente. Ma......
Salve a tutti, mi chiamo Lorenzo, ho 24 anni e mi sono appena laureato in storia e civiltà orientali ed è ormai da un pò di tempo che sento forte il richiamo dell'Africa ed in particolar modo dell'Etiopia. Durante i miei studi all'università sono riuscito a frequentare un corso base di lingua.....
c'e bisogno del supporto e dell’ aiuto che noi uomini oggi siamo chiamati ad offrire a persone bisognose... per me sarebbe un esperienza forse unica, e un viaggio emotivamente forte !!
Spesso mi sono chiesta da dove venisse questa voglia di partire per l'Africa, di conoscere l'Africa, di vivere l'Africa...non sono mai riuscita a darmi una spiegazione razionale...l'Africa sento di avercela dentro. Provo un'irrefrenabile attrazione per una terra piena di tradizione dove la.....
Nel mondo in cui viviamo siamo tutti cosi ossessionati dal successo, dal correre per arrivare primi che non abbiamo mai un attimo per fermarci e riflettere.
Buongiorno, mi chiamo Giada Biccari e sono un’ostetrica di Milano. Ecco le mie motivazioni a partire per l’Africa! Sento il "richiamo" a rimboccarmi le maniche per cercare, nel mio piccolo, di contribuire a migliorare le condizioni di chi si trova in povertà, malattia, fame e in mancanza.....
Ecco alcune foto dei volontari in partenza...e ritorno
I am writing to express my interest in the available surgeon position and I can begin to work and cure patients in Africa by Engera.
La povertà non è naturale, sono gli uomini che la creano e la tollerano, e sono gli stessi uomini che permetteranno di sconfiggerla. Vincere la povertà non è un atto di carità ma un atto di giustizia. Nelson Mandela.
Un libro coinvolgente e stimolante, la storia vera di una bambina etiope-eritrea, abbandonata dalla madre, cresciuta in un orfanotrofio che ha dovuto affrontare le angherie di un padre, l' orrore della guerra civile che ha combattuto come bambina soldato, le privazioni e la violenza di un gruppo di....
Dall'Etiopia a Roma Quando scappa con la madre per la prima volta, Simret è poco più che una bambina. Destinazione: Sudan. Nel 2005 un nuovo viaggio con altri migranti porta le due donne in Libia, verso l’Europa. Proprio nel deserto libico la madre muore. La ragazza, lacerata dal...
Consiglio di leggere questi libri per chi ama l'AFRICA in particolar modo l'ETHIOPIA. Sono tre libri e parlano dell'Ethiopia.
ETHIOPIA Rumore di pioggia dalla finestra odore forte che gira la testa, sapore di polvere ad ogni passo e berberè in ogni pasto. Shirò, Engera e Zichinì sono i cibi amati qui. Oggetto prezioso la caffettiera di terracotta tonda e nera. Scimmie attraversano la strada e vedo capre...
Ah, se rubassero il più bel bue di tuo padre! Egli andrebbe a cercare il ladro Ed io verrei da te come la nebbia, senza far rumore sale verso il cielo. Così ella, senza far rumore, s'impadronì del mio cuore senza che me ne accorgessi
E’ preferibile l’amicizia di un demonio conosciuto   a quella di un angelo sconosciuto.  Quando uno solo parla tutti lo intendono,  ma se tutti parlano chi li intende?  Chi mangia le uova  non  sa quanto sono costate alla gallina 
Fammi la carità, dammi uno solo dei tuoi capelli onde io possa cucirmi le palpebre e conservare, non vedendo altre donne, eterna negli occhi la visione della tua bellezza.                           ...
poesie africane

Africa

Poesie d'Africa

28 Mar 2012

Africa terra di sapori, africani, gladiatori in un colosseo senza confini. vite caduche legate da destini comuni: lottare ogni giorno con la speranza di viverne un altro.

Mondi

Poesie d'Africa

26 Mar 2012

Alberi dimessamente verdi negli occhi di un bambino; nera la pelle rosso il sangue schizzato sull'altare della vita. Eppure nella sua mano che stringo trepido discopro la melodia dei sogni.